Luogo:
Cittadella (PD)
Data:
30/04/2017
Articolo:

2° prova Gran Prix Italia Master Cittadella – oro Tadini e argento Casarin

Trofeo Cittadella – 6 medaglie per il Judo Mestre 2001

Nella prova del Gran Prix Italia Master, Manuela Tadini si riconferma ancora una volta al vertice della categoria, nonostante combatta nei kg. 57 essendo l’unica atleta nei kg. 52: tre buone vittorie le assicurano la medaglia d’oro. Alessandro Casarin, al rientro in gara dopo  un periodo di inattività, si cimenta nella categoria di peso superiore al consueto kg. 73, dove vince con determinazione due incontri e approda così in finale. I risultati di Manuela ed Alessandro contribuiscono al 2° posto del Veneto nella classifica per squadre.   

Manuela Tadini– 1° class. kg. 52/57 F3

Alessandro Casarin – 2° class. kg. 73 M5

A seguire, in gara nel Trofeo di Cittadella alcuni nostri junior e senior. La medaglia d’oro è al collo di Lorenzo Sartorato, che conduce un’ottima gara sia tecnicamente che tatticamente, dimostrando che il costante impegno sta dando i suoi frutti sia dal punto di vista della preparazione tecnica che atletica. Alessandro Di Muzio questa volta deve accontentarsi dell’argento, conquistato nella finale con Lorenzo. Nei kg. 66 si esibiscono Eugeniu Seretan e Silvio De Giacinto, che vincono con ritmo e tecnica QUASI tutti gli incontri … anche in questa categoria, ci sarebbe piaciuto vedere una bella finale in casa … Vasile Foltea conquista un altro bel po’ di punti per la cintura nera, cominciando a concretizzare il lavoro sulle prese e la posizione: per lui un bel bronzo. Gianluca Sartorato, unico kg. 55 in gara, viene accorpato ai kg. 60, e conduce benissimo tutto l’incontro, portandosi in vantaggio di 2 wazari, e dimostrando anche lui una determinazione e un attacco frutto del quotidiano lavoro … purtroppo però, a pochi secondi dal termine dell’incontro, non difende come dovrebbe da uno strangolamento, e non riesce a portare a casa la vittoria che si sarebbe meritato. Abel Campaner e Riccardo Pagan combattono entrambi con generosità, ma commettono un errore, e vengono fermati a terra, così come Fabio Zancolò.

Lunedì 01 maggio, alla mattina allenamento con gli junior/senior, poi nel pomeriggio di nuovo a Cittadella con gli Esordienti B. La migliore Alice Trabujo, che nei kg. 48 vince benissimo per ippon due incontri, mentre Sveva Rosina nei kg. 57 ne vince uno e combatte con tenacia una dura semifinale al golden score. Marco Salvini parte bene, ma si fa bloccare ancora una volta a terra.            

Lorenzo Sartorato - 1° class. kg. 60 Ju/Se cint. nere

Alessandro Di Muzio – 2° class. kg. 60 Ju/Se cint. nere

Eugeniu Seretan – 2° class. kg. 66 Ju/Se cint. nere

Silvio De Giacinto – 3° class. kg. 66 Ju/Se cint. nere

Vasile Foltea – 3° class. kg. 73 Ju/Se cint. marroni

Fabio Zancolò – 3° class. kg. +100

Alice Trabujo – 5° class. kg. 48 ES B

Sveva Rosina – 5° class. kg. 57 ES B

Marco Salvini – 9° class. kg. 50 ES B

Gianluca Sartorato – 11° class. kg. 55/60 Ju/Se cint. marroni

Abel Campaner – 11° class. kg. 60 Ju/Se cint. marroni

Riccardo Pagan – 11° class. kg. 81 Ju/Se cint. nere

Cognome Nome Categoria Risultato Peso
Esordienti B
RosinaSvevaEsordienti B557
TrabujoAliceEsordienti B548
SalviniMarcoEsordienti B950
Juniores
FolteaVasileJuniores373
SartoratoGianlucaJuniores1160
Seniores
SartoratoLorenzoSeniores160
Di MuzioAlessandroSeniores260
SeretanEugeniuSeniores266
De GiacintoSilvioSeniores366
Zancolo'FabioSeniores3100
CampanerAbel Seniores1160
PaganRiccardoSeniores1181
Master
TadiniManuelaMaster152
CasarinAlessandro Master273